Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Descrizione


A seguito delle nuove disposizioni in materia di scissione dei pagamenti (split payment) previste dalla legge n. 190/2014 (legge di stabilità 2015), le P.A. devono versare direttamente all'erario l'imposta sul valore aggiunto addebitata in fattura dai fornitori.

Il meccanismo si applica a tutte le operazioni fatturate a far data dal 1°gennaio 2015, ad esclusione delle prestazioni di servizi assoggettate a ritenuta d'acconto, delle fatture estere e delle fatture sottoposte a "reverse charge" e delle operazioni certificate dal fornitore mediante il rilascio della ricevuta fiscale o dello scontrino, fiscale ovvero non fiscale, per i soggetti che si avvalgono della trasmissione telematica dei corrispettivi ovvero altre modalità semplificate di certificazione specificatamente previste.

A tal scopo le fatture dovranno riportare (v. Decreto MEF 23/01/2015) la dicitura seguente "Scissione dei pagamenti – art. 17 TER DPR 633/72", indicando sia l'imponibile che l'IVA.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl