Bollettino meteoidrologico

Livelli di allerta
DA: dic 9, 2022 12:00:00 AM
_A: dic 10, 2022 12:00:00 AM
Piene dei fiumi GIALLO
Frane e piene dei corsi minori GIALLO
Temporali VERDE
Vento VERDE
Neve VERDE
Pioggia che gela VERDE
Temperature estreme VERDE
Stato del mare --
Mareggiate --
Allerta 087/2022 valida dalle 00:00 del 09/12/2022: vento, piene dei fiumi, frane e piene dei corsi minori e altri fenomeni.
Nella giornata di venerdì 9 dicembre sono previste piogge diffuse, che sulle aree appenniniche possono essere anche localmente di forte intensità e con accumuli moderati . Nelle prime ore della giornata le precipitazioni possono essere in forma nevosa o di acqua mista a neve a partire da quote collinari del settore occidentale, dove sono probabili anche locali episodi di gelicidio. I fenomeni sono previsti in attenuazione o in temporaneo esaurimento nel corso del pomeriggio o della sera.
Si prevede un'intensificazione della ventilazione da Sud-Ovest sulle aree appenniniche centro-orientali fino a valori di burrasca moderata (62-74 km/h) e con rinforzi di burrasca forte (75-88 km/h) sulle aree appenniniche orientali.
Sono possibili localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua, più probabili nel settore centro-occidentale collinare e montano, con possibili superamenti delle soglie 1. Sono possibili localizzati fenomeni di erosione e/o di ingressione marina sulla costa ferrarese e ravennate dovuti al persistere di vulnerabilità locali.
Bollettino Protezione Civile
Data emissione: dic 8, 2022 12:19:05 PM
Inizio validità: dic 9, 2022 12:00:00 AM
Fine validità: dic 10, 2022 12:00:00 AM
Zona: Emilia-Romagna - Area C2
Link: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it/documents/20181/2090153/allerta087_2022.pdf
Sito allerta meteo Emilia-Romagna
Allerte e bollettini
09/12/2022 - 12:09
Nella giornata di sabato 10 dicembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
Tuttavia per la persistenza di precipitazioni diffuse su tutto il territorio regionale sono previsti livelli idrometrici prossimi alla soglia 1 nei corsi d'acqua maggiori della pianura centrale.
Nelle zone montane/collinari non si escludono occasionali fenomeni franosi sui versanti caratterizzati da condizioni idrogeologiche particolarmente fragili.
Sono possibili localizzati fenomeni di erosione e/o di ingressione marina sulla costa dovuti al persistere di vulnerabilità locali.
08/12/2022 - 12:19
Allerta +++ARANCIONE+++ per +++vento+++ per le province di FC, RN; allerta +++GIALLA+++ per +++piene dei fiumi+++ per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA; per +++frane e piene dei corsi minori+++ per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per +++vento+++ per le province di PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per +++pioggia che gela+++ per le province di PC, PR; +++mareggiate+++ per la provincia di FE, RA, FC, RN.

Nella giornata di venerdì 9 dicembre sono previste piogge diffuse, che sulle aree appenniniche possono essere anche localmente di forte intensità e con accumuli moderati . Nelle prime ore della giornata le precipitazioni possono essere in forma nevosa o di acqua mista a neve a partire da quote collinari del settore occidentale, dove sono probabili anche locali episodi di gelicidio. I fenomeni sono previsti in attenuazione o in temporaneo esaurimento nel corso del pomeriggio o della sera.
Si prevede un'intensificazione della ventilazione da Sud-Ovest sulle aree appenniniche centro-orientali fino a valori di burrasca moderata (62-74 km/h) e con rinforzi di burrasca forte (75-88 km/h) sulle aree appenniniche orientali.
Sono possibili localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua, più probabili nel settore centro-occidentale collinare e montano, con possibili superamenti della soglia 1. Sono possibili localizzati fenomeni di erosione e/o di ingressione marina sulla costa ferrarese e ravennate dovuti al persistere di vulnerabilità locali.
07/12/2022 - 12:23
Nella giornata di Giovedì 8 Dicembre non si prevedono fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
06/12/2022 - 11:56
Per la giornata di mercoledì 7 dicembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
05/12/2022 - 11:52
Allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE.

Per martedì 6 dicembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
L'allerta per criticità costiera è motivata dalle condizioni di vulnerabilità tuttora persistenti nel tratto di costa tra lido di Volano e lido delle Nazioni.
04/12/2022 - 12:20
Dalle 12 del 4 dicembre 2022 allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE; allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per le province di RA, FC, RN.
Per la giornata del 5 dicembre 2022 allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE.

Per domenica 4 e lunedì 5 dicembre si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale in considerazione dello stato di criticità in corso nella zona di Lido di Volano a seguito dei danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate.
Per lunedì 5 dicembre non si esclude la possibilità di temporali sparsi e di breve durata, localmente anche di forte intensità, più probabili sulla fascia appenninica centro-occidentale nelle prime ore della giornata, con possibili effetti e danni associati. Le precipitazioni possono generare occasionali fenomeni franosi e innalzamenti dei livelli idrometrici prossimi alla soglia 1.
03/12/2022 - 11:49
Allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Per domenica 4 dicembre sono previste condizioni di alta marea sulla costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale, anche in considerazione dello stato di fragilità dei litorali a seguito degli eventi precedenti.
02/12/2022 - 11:47
Per la giornata di sabato 3 dicembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
Tuttavia si prevedono precipitazioni deboli-moderate, localmente anche a carattere di rovescio, più probabili sulla zona appenninica centro-orientale che possono generare occasionali fenomeni franosi e innalzamenti dei livelli idrometrici prossimi alla soglia 1.
01/12/2022 - 12:08
Per la giornata di venerdì 2 dicembre non si segnalano fenomeni significativi ai fini dell'allertamento, tuttavia non si escludono localizzati fenomeni di ingressione marina in seguito ai danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate.
30/11/2022 - 12:20
Allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Per la giornata di giovedì 1 dicembre si segnala un rinforzo della ventilazione da nord-est sul mare e sul settore costiero, con mare mosso sotto costa e molto mosso al largo.
In considerazione della persistente criticità del litorale dovuta ai danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate non si escludono localizzati fenomeni di dissesto, erosione e/o ingressione marina.
29/11/2022 - 12:04
Allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Per la giornata di mercoledì 30 novembre si segnala una ventilazione intensa da nord-est sul settore costiero, con mare mosso sotto costa e molto mosso al largo.
In considerazione della persistente criticità del litorale non si escludono localizzati fenomeni di dissesto, erosione e/o ingressione marina in seguito ai danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate.
28/11/2022 - 11:48
Per la giornata di martedì 29 novembre non si segnalano fenomeni significativi ai fini dell'allertamento. Tuttavia si prevede un aumento della ventilazione da nord-est dal pomeriggio sulla fascia costiera e sul crinale appenninico con possibili temporanei rinforzi e raffiche.
27/11/2022 - 11:52
Nella giornata di Lunedì 28 Novembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento.
26/11/2022 - 11:49
Allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ sulle province di FE, RA, FC, RN.

Per la giornata di domenica 27 novembre si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di dissesto, erosione e/o ingressione marina in seguito ai danni alle opere di difesa causati dalle precedenti mareggiate.
25/11/2022 - 12:17
Allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN; allerta +++GIALLA+++ per +++frane e piene dei corsi minori+++ per le province di PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per +++vento+++ per le province di PC, PR, RE, MO, FE, BO, RA, FC, RN.

Nella giornata di sabato 26 novembre sono previsti venti di burrasca moderata (62-74 km/h) da Nord-Est, con temporanei rinforzi di intensità superiore, sulla fascia costiera, sulle aree del crinale appenninico centro-occidentale e dalla serata sul crinale appenninico orientale.
E' possibile il verificarsi di condizioni tali da generare localizzati fenomeni di ingressione marina e di erosione dei litorali, in considerazione dello stato di forte criticità indotta dagli eventi degli ultimi giorni.
A seguito delle precipitazioni dei giorni precedenti e di quelle previste, si possono verificare nelle zone montane e collinari localizzati fenomeni franosi; non si escludono inoltre livelli idrometrici prossimi alla soglia 1 nel settore centro-orientale, in particolare nelle sezioni dei corsi d’acqua minori.
24/11/2022 - 12:07
Allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE; allerta +++GIALLA+++ per +++mareggiate+++ per le province di RA, FC, RN.

Per la giornata di venerdì 25 novembre si prevede la persistenza di condizioni di alta marea che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione dei litorali, in considerazione dello stato di forte criticità conseguente all'evento degli ultimi giorni. Per l'area D2 permane il livello di allerta arancione in considerazione dello stato di criticità in corso nell'abitato del Lido di Volano e dalla mancanza degli argini invernali di difesa a mare erosi a seguito della mareggiata. Non si escludono venti forti (50-61 Km/h) settentrionali dalla tarda serata con possibili temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore sul crinale appenninico centro-occidentale legati all'approssimarsi di una nuova perturbazione.
23/11/2022 - 12:46
Dalle 12 del 23 novembre 2022 allerta +++ROSSA+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE; allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per le province di RA, FC, RN.

Per la giornata del 23 novembre sono ancora previsti livelli di marea oltre la soglia di allertamento associati a un residuo di moto ondoso; tenendo conto dell'elevata criticità dello stato dei litorali, il livello di allerta per l'area B2 rimane arancione mentre in area D2 si eleva al livello di allerta rosso in considerazione dell'allagamento in corso nell'abitato del Lido di Volano legato all'effetto dell'ingressione marina e della tracimazione di un canale prossimo all'abitato.

Per la giornata del 24 novembre 2022 allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Per la giornata di giovedì 24 si prevede la persistenza di condizioni di alta marea associata a moto ondoso debole che possono generare fenomeni di ingressione marina ed erosione dei litorali, in considerazione dello stato di forte criticità conseguente all'evento degli ultimi giorni.
22/11/2022 - 12:31
Dalle 12 del 22 novembre 2022 allerta +++ROSSA+++ per +++mareggiate+++ per la provincia di FE; allerta +++ARANCIONE+++ per +++vento+++ per le province di PR, RE, MO, FE, BO, RA, FC, RN; per +++mareggiate+++ per le province di RA, FC, RN; allerta +++GIALLA+++ per +++piene dei fiumi+++ per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA, FC, RN; per +++frane e piene dei corsi minori+++ per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per +++vento+++ per le province di BO, FE, RA; per +++stato del mare+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Nella seconda parte della giornata odierna di martedì 22 novembre, l'intensificazione del minimo depressionario presente sull'Adriatico determinerà un ulteriore aumento della ventilazione, prima di bora sul settore costiero settentrionale, in seguito su tutto il settore orientale e sui rilievi centro-orientali, con venti da nord-ovest di burrasca forte (75 - 88 Km/h). Il mare diventerà agitato al largo; la persistenza della mareggiata in condizioni critiche del litorale aumenta la criticità attesa sulla costa. Sono inoltre previste precipitazioni, localmente di moderata intensità, in progressiva attenuazione a partire da ovest, che potranno generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua minori delle zone di collina e pianura centro-orientali, con possibili localizzati superamenti della soglia 1.

Per la giornata del 23 novembre 2022 allerta +++ARANCIONE+++ per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Nella giornata di mercoledì 23 novembre si prevede la persistenza di condizioni di alta marea che possono generare fenomeni di ingressione marina ed erosione costiera in considerazione dello stato di criticità dei litorali già fortemente impattati dall'evento in corso.
21/11/2022 - 12:15
Allerta +++GIALLA+++ per +++piene dei fiumi+++ per le province di PR, RE, MO, BO, FE, RA; per +++frane e piene dei corsi minori+++ per le province di PC, PR, RE, MO, BO, RA, FC, RN; per +++vento+++ per le province di FE, RA, FC, RN; per +++mareggiate+++ per le province di FE, RA, FC, RN.

Per martedì 22 novembre sono previste precipitazioni intense, localmente anche a carattere di rovescio, più probabili sul settore centro-occidentale, che possono generare localizzati fenomeni franosi, ruscellamento sui versanti e rapidi innalzamenti dei livelli idrometrici nei corsi d’acqua con possibili superamenti della soglia 1. Si prevedono venti di burrasca moderata (62-74 Km/h) da nord-est con possibili, temporanei rinforzi o raffiche di intensità superiore sulla costa e forti sul crinale appenninico. Nella mattinata di domani si prevedono condizioni del mare sotto costa che possono generare localizzati fenomeni di ingressione marina ed erosione del litorale.
20/11/2022 - 12:17
Per la seconda parte di domenica 20 novembre e per la giornata di lunedì 21 novembre non sono previsti fenomeni significativi ai fini dell'allertamento. Tuttavia a partire dalla serata di lunedi, è previsto un peggioramento con precipitazioni localmente intense anche a carattere temporalesco, più probabili sulle zone appenniniche centro-occidentali.