Settimana del Benessere Scolastico all'Istituto Comprensivo

Pubblicata il 26 novembre 2021 | Scuola e Ludoteca

Terza edizione della Settimana del Benessere Scolastico, organizzata dal 29 novembre al 4 dicembre dall'Istituto Comprensivo di Castel San Pietro Terme in collaborazione con il Comune di Castel San Pietro Terme.

«L'Amministrazione comunale conferma con grande convinzione il suo supporto a questa bella iniziativa dell'Istituto Comprensivo – afferma l'assessore alla Scuola Giulia Naldi –. E' proprio nei momenti più difficili, come quello che stiamo attraversando a causa dell'emergenza pandemica, che è necessario mantenere alta l'attenzione sulle fragilità e lavorare insieme per il benessere scolastico. Sono lieta che quest'anno si possano fare attività in classe, pur con tutte le attenzioni e precauzioni previste dalle normative anti-covid, mentre quella del 2020 era stata un'edizione interamente online. Ringrazio la dirigente Silvia Palladini, tutti i docenti e il personale dell'Istituto Comprensivo che stanno lavorando per far proseguire questo importante percorso. Un sentito ringraziamento anche alle scuole dei comuni gemellati che hanno accettato il nostro invito a intervenire al convegno del 3 dicembre».

Il tema di quest'anno è “Fa-rete UE”. «E' da un contesto di confronto internazionale che prende corpo la volontà di organizzare la terza edizione della Settimana del Benessere Scolastico – spiegano dall'Istituto Comprensivo -, un momento di riflessione e di sperimentazione di quello che, come testimoniato in una ricerca del dicembre 2019 dalla Caritas Italiana, è l'unico vero bisogno speciale: l'inclusione. 
L'Assemblea generale delle Nazioni Unite qualifica Agenda 2030 come documento capace di “trasformare il nostro mondo” riunendo i paesi membri nel nome di un grande principio, quello dello sviluppo sostenibile, nell'interesse dei popoli, per la prosperità e per il pianeta, da raggiungere tramite obiettivi, traguardi e azioni comuni. 
Ispirandoci al goal 4 “Assicurare un'educazione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti” nasce l'idea di “Fa-rete UE”. 
“Fa-rete UE” per noi è espressione di abbattimento delle barriere, di libertà e lunghezza di pensiero, di confronto aperto, di condivisione di modi di essere dentro e fuori dalle proprie culture, con un unico scopo: migliorare le condizioni di Benessere di tutti gli alunni a scuola.
“Fa-rete UE” è, anche, un tavolo di lavoro e di confronto, un'officina di esperienze  nelle nostre classi, è un laboratorio di idee insieme ad altri enti e ad altre realtà che ci terrà  impegnati all'interno della scuola con attività ed esperienze in classe dal 29 novembre al 4 dicembre e all'esterno con uno scambio culturale virtuale con i professionisti di altri Stati che, ospiti del nostro Convegno il 3 dicembre “Giornata internazionale delle persone con disabilità”, ci racconteranno la loro esperienza di inclusione tra normative internazionali e realtà di tutti i giorni».

Durante la settimana, collegandosi al sito dell'Istituto Comprensivo www.iccspt.edu.it sarà possibile trovare spunti e riflessioni sul tema dell'inclusione per bambini, ragazzi, docenti e per le famiglie. Sempre all'interno del sito sarà possibile collegarsi al Convegno del 3 dicembre.

L'Istituto Comprensivo di Castel San Pietro Terme è composto da tre plessi: la scuola dell'infanzia “G. Grandi” e  la scuola primaria “G. Serotti” di Osteria Grande e la scuola secondaria di primo grado “F.lli Pizzigotti” di Castel San Pietro Terme. Ha sede in via  XVII Aprile n.1, a Castel San Pietro Terme - tel. 051 941127 - e-mail: boic86500d@istruzione.it - pec: boic86500d@pec.istruzione.it - sito web: www.iccspt.edu.it

Newsletter

Vuoi ricevere la newsletter settimanale
del Comune di Castel San Pietro Terme?

Iscriviti