Sale Civiche: Sassi, Gallo e Centro Civico - Prenotazione

Uffici: Sportello al Cittadino

Descrizione del servizio

L'Amministrazione comunale mette a disposizione sale comunali destinandole prevalentemente ad iniziative a carattere istituzionale, sociale e culturale e ad attività promosse o patrocinate dell'Amministrazione.
L'utilizzo delle sale comunali è, altresì, rivolto a favorire l'associazionismo, il volontariato e le libere forme associative e a promuovere la più ampia partecipazione dei cittadini alla vita democratica del territorio. 
Le sale comunali non possono essere utilizzate per iniziative in contrasto con la legge o con lo statuto comunale, né per finalità di vendita con fine di lucro, con l'eccezione di iniziative funzionali a finalità sociali o benefiche.
Le sale comunali possono essere concesse anche per attività confessionali per ricorrenze particolari.

L'assegnazione segue l'ordine cronologico delle prenotazioni, fatti salvi i seguenti criteri di precedenza:
a) manifestazioni di carattere istituzionale promosse dal Comune o dalla Consulta territoriale o da altri enti pubblici;
b) manifestazioni patrocinate dal Comune;
c) iniziative promosse dalle associazioni iscritte all'albo comunale;
d) iniziative promosse da gruppi anche spontanei di cittadini ed utenti dei servizi finalizzate allo sviluppo della partecipazione democratica;
e) iniziative promosse da associazioni iscritte all'Albo Provinciale o Regionale delle libere forme associative.
Una volta che la prenotazione risulti confermata, possono valere come priorità solo le iniziative istituzionali, da formalizzarsi 48 ore prima dell'evento, se non ci sono altre sale disponibili rispondenti alle necessità.

Prenotazione Sale

Informazioni e Contatti:
Il richiedente può telefonare al n. 051/6954137 oppure inviare una mail all'indirizzo: urp@comune.castelsanpietroterme.bo.it per informarsi preventivamente sulla disponibilità di una sala.

Prenotazione:
Per prenotare la sala occorre compilare e firmare l'apposito modulo (in calce) e presentarlo al protocollo in una delle seguenti modalità:
- inviandolo all'indirizzo: protocollo@comune.castelsanpietroterme.bo.it, 
- consegnandolo a mano allo Sportello al cittadino – ufficio protocollo
La prenotazione va effettuata almeno 10 (dieci) giorni prima della data in cui si chiede l'utilizzo.

Rinuncia all'utilizzo della sala:
In caso di impedimento all'utilizzo della sala prenotata si chiede di compilare l'apposito modulo (in calce) e presentarlo al protocollo almeno 48 ore prima della data per la quale è stata resa disponibile la sala utilizzando una delle seguenti modalità:
- inviandolo all'indirizzo: protocollo@comune.castelsanpietroterme.bo.it, 
- consegnandolo a mano allo Sportello al cittadino – ufficio protocollo

Costo e modalità di pagamento

La Giunta determina annualmente con proprio provvedimento il corrispettivo per la concessione delle sale comunali, attenendosi ai seguenti criteri:
a) Il valore e dimensione delle sale; 
b) Quota per costi vivi (utenze, pulizia, riscaldamento, raffrescamento) quantificati forfettariamente. 

L'utilizzo delle sale è a titolo gratuito per lo svolgimento delle attività istituzionali collegate al mandato amministrativo, per riunioni dei dipendenti a carattere sindacale, per riunioni di organi consultivi istituzionali, nonché per lo svolgimento di attività istituzionale da parte di altri enti pubblici presenti sul territorio (es: scuole).
Il corrispettivo viene fissato in ragione dell'utilizzo giornaliero.

Tariffe


Tariffe (Deliberazione GC n. 14 del 01/02/2022)

 

Caso particolare: Assegnazione delle sale a partiti politici durante i periodi di propaganda elettorale

Dal trentesimo giorno antecedente alla data delle consultazioni elettorali vengono individuate con apposita delibera della Ginta comunale le sale per le iniziative di propaganda elettorale. Le sale diverse da quelle individuate non potranno essere utilizzate, per i trenta giorni antecedenti alla data della consultazione elettorale, per iniziative comunque riconducibili a finalità di propaganda elettorale.
La richiesta viene presentata all'ufficio protocollo fra il 15° ed il 5° giorno antecedente l'iniziativa programmata, dopo averne verificata la disponibilità con l'ufficio comunale di riferimento.
La richiesta può essere cumulativa fino ad un massimo di 3 iniziative.
Le sale individuate possono essere assegnate anche per iniziative diverse dalla propaganda elettorale; in caso di richiesta da parte di partiti o movimenti politici, la propaganda elettorale ha comunque la priorità.

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente Area Servizi Amministrativi o al Segretario Generale.

Modulistica

  • CITT - Rinuncia prenotazione sale civiche

    File RTF
  • MODULO PRENOTAZIONE SALE COMUNALI

    File PDF

Allegati